CD Transport Como Volley – Engineering Bresso

CD TRANSPORT COMO VOLLEY vs ENGINEERING BRESSO

Continua a stupirci la nostra serie D:
un’altra vittoria da tre punti, e un -momentaneo- secondo posto in classifica a pari merito con Luino e Novate, distaccate solo di un punto dalla prima della classe, Carimate.
Contro la Engineering Bresso, si torna a giocare in via Mognano, dopo un’attesa di 18 mesi; pubblico foltissimo, e come di consueto nella palestra Carlo Lorenzini, festante.
Scenario ideale per mettere in campo una prova maiuscola, e le nostre ragazze non si sono tirate indietro: dominano completamente i primi due set, ma complice un calo di attenzione (inizio shock con un parziale di 0-7) devono cedere il passo a Bresso nel terzo. Il quarto, decisamente più equilibrato, segna una grande prova di maturità della squadra di Coach Gaetano: nonostante un avvio di frazione incerto, riescono a rientrare, e ad essere più ciniche dal 20 in su. (25/14 25/17 18/25 25/21)
Enorme soddisfazione fin qui, con un inizio di campionato che nessuno si aspettava.
Come sempre, ecco cosa ci ha detto il nostro allenatore a fine gara:

Mi sembra scontato dirvi che sono molto contento per questa vittoria, anche perché per noi è un’ emozione tornare a giocare in questa palestra, che sentiamo un po’ come casa nostra..ma bisogna riconoscere che siamo fuori da oltre un anno e mezzo, e quindi perdiamo un po’ del vantaggio dell’essere in casa al momento.
Ad ogni modo, la gara è stata tirata, e trovo che la Engineering Bresso abbia meno punti in classifica rispetto al valore dimostrato contro di noi; come testimoniano anche gli altri risultati di giornata, il campionato è molto equilibrato, e tutti possono vincere (o perdere) contro tutti.
Noi fino ad ora, seppur soffrendo, siamo riusciti a spuntarla il più delle volte. Ora abbiamo due gare per noi molto difficili, partendo dalla trasferta contro Novate, che ha perso solo 7 set in altrettante gare.
Ci vorrà una prova maiuscola solo per poter competere in casa loro, ma sono sicuro che in settimana le ragazze ce la metteranno tutta per arrivare al meglio a questa gara a dir poco complicata. Dobbiamo vivere partita per partita, lasciando perdere la classifica che, oltre ad essere poco attendibile date le poche gare disputate, potrebbe distrarci.

CD Transport Como Volley – Polisportiva Solaro

CD TRANSPORT COMO VOLLEY vs POLISPORTIVA SOLARO

Si prospettava un sabato impegnativo per le nostre ragazze della Serie D contro la Polisportiva Solaro, squadra molto quotata e che dopo le prime 4 giornate si trovava al terzo posto in classifica; e così è stato. Il risultato potrebbe far pensare ad una gara prevalentemente condotta, ma in realtà le avversarie hanno dato parecchio filo da torcere alle nostre beniamine, confermando i presupposti della vigilia.
La gara si conclude 3 a 1 (25-18 14/25 25/20 25/21) per Como Volley, autrice di un’ altra prestazione “sopra le righe”. Ad esclusione del secondo set, dove le nostre ragazze spariscono e salgono in cattedra le atlete del Solaro, gli altri tre parziali vinti hanno sempre lo stesso canovaccio:
Solaro che scappa, Como che annaspa, reagisce, recupera e compie l’allungo decisivo.
Brillantissimo fin qui il percorso del nostro Team, che oggi si trova addirittura al 4° posto, dietro a squadre che dichiaratamente puntano al passaggio di categoria; quindi, a squadra e staff, rinnoviamo i complimenti per come stanno affrontando il loro Campionato Regionale da (ricordiamolo) neopromosse.
Noi come di consueto abbiamo raccolto le impressioni di fine gara con Gaetano La Froscia, primo allenatore, stuzzicandolo anche sul possibile cambiamento degli obiettivi stagionali;
ecco cosa ci ha detto:

Siamo molto soddisfatti per il risultato ottenuto contro Solaro, squadra che ha confermato in toto le nostre aspettative, mettendoci in difficoltà in molte situazioni; noi siamo stati molto bravi ad affrontare quelle stesse situazioni, anche soffrendone un po’, ma senza mai uscire dalla gara; sono molto contento, perché rispetto a settimana scorsa abbiamo fatto un piccolo passo in avanti: siamo riusciti ad essere più incisivi nei momenti clou, cosa che 7 giorni fa ci è costata la vittoria.
Ad ogni modo, siamo già rivolti alla prossima gara contro Appiano, che sarà complicata almeno come quella appena conclusa, dato il valore e l’esperienza di giocatori ed allenatore.

Per quanto riguarda l’obbiettivo, ovviamente resta fisso il concetto di salvezza: facciamo ancora fatica a restare lucidi per tutta la gara, e ci prendiamo delle lunghe pause che spesso ci sono fatali; bisogna capire che per noi il ritmo che sostengono gli avversari in questa categoria è ancora molto alto, e quindi dobbiamo accettare di avere un andamento altalenante.

Autoviemme Como Volley – Ubc Volley Binago

AUTOVIEMME COMO VOLLEY vs UBC VOLLEY BINAGO

Prima gara della stagione nel campionato Under 13 Federazione per questo gruppo di ragazze che , ricordiamo, gioca anche il campionato di Under 14 CSI. L’avversario di questa settimana ci ha sempre messo in difficoltà negli anni passati.
Questa volta le ragazze ci hanno sorpreso con una gara quasi a senso unico, con la possibilità di scendere tutte in campo.
Cristina ha così commentato:

Abbiamo avuto un’inizio di primo set un pò timoroso. Pensavamo che l’avversario fosse superiore a noi superiore. Quando le ragazze si sono lasciate andare, abbiamo poi travolto le avversarie, portandoci a casa una meritata vittoria 3-0.

Como Volley ASD – San Luigi Azzurra

COMO VOLLEY vs SAN LUIGI AZZURRA

L’avversario di questa settimana delle nostre ragazze era un gruppo fisicato, formato in maggioranza da 2004, con tre fuori quota del 2003. Il nostro gruppo quindi è più piccolo almeno di un anno di età.
Il 1° set è iniziato bene, proponendo una buona pallavolo ma rischiando parecchio in attacco. Questo ci ha portato a essere sotto nella parte centrale del set 19-22. Poi c’è stata una reazione da parte della squadra con la trascinatrice Martina Garuffa che con i suoi attacchi vincenti ci ha permesso di chiudere il set vincendo 26-24.
Il 2° set è stato più sciolto e si è chiuso 25-19 per noi, nonostante la formazione in campo fosse completamente differente.
Il 3° e 4° set, giocati nuovamente con una formazione differente, ci hanno visto in difficoltà in fase di ricezione e soprattutto in attacco, dove abbiamo rischiato parecchio tirando a tutto braccio e sbagliando quindi più degli avversari.
Il 5° set siamo entrati motivati e convinti. Abbiamo lottato su ogni pallone e fatto dei bellissimi recuperi, riuscendo a vincere 15-12.

Queste le parole di Cristina:

In questo campionato cerco di far giocare tutte le ragazze almeno un set e per questo ci sta che il 3 e 4 set siamo andati in difficoltà. Gli incastri delle formazioni non funzionavano più, per questo abbiamo subito l’avversario. Soddisfatta della reazione al 5 set che ci ha permesso di portare a casa altri due punti. Tutto il gruppo sta crescendo in modo omogeneo, ma oggi spiccano Favaro e Giardina. Gaio in palleggio fa “brillare gli occhi”.

CD Transport Como Volley – Progetto Volley Arcobaleno

CD TRANSPORT COMO VOLLEY vs PROGETTO VOLLEY ARCOBALENO

Terza gara di campionato di campionato per la nostra serie D, impegnata contro Progetto Volley Arcobaleno di Venegono.
Le due squadre si presentano alla gara entrambe con una vittoria all’attivo, e in più Venegono schiera fra le sue fila Beatrice Tenti, atleta del ‘99 con esperienze molto importanti (una su tutte il campionato di serie A2 con Club Italia).
Ma nonostante queste premesse la gara risulta meno combattuta di quanto ci si aspettasse.
3 a 1 il risultato finale, con i parziali dei set vinti eloquenti sulla superiorità delle nostre ragazze (25/16 18/25 25/5 25/21), brave ad arginare i punti di forza delle avversarie e a non lasciarsi abbattere da un secondo set decisamente negativo.
Settimana scorsa commentavamo la prima vittoria; in realtà nelle prime tre gare la squadra di coach La Froscia è sempre andata a punti, fornendo a tratti prestazioni molto convincenti.
Ricordiamo che nessuna delle ragazze ha mai fatto realmente un’esperienza regionale, e che molte prima di Como avevano partecipato al massimo al campionato di II divisione provinciale.
A tal proposito, ecco le impressioni di Gaetano.

È un momento positivo: stiamo raccogliendo molto, forse anche più di quello ci meriteremmo; anche contro Venegono non abbiamo fatto benissimo in alcuni frangenti di gara, ma siamo stati bravi a restare lucidi. Di sicuro l’impatto è positivo, e le nostre difficoltà fanno parte di un processo di crescita ed adattamento alla nuova categoria, che comunque stiamo percorrendo in maniera velocissima. Fare 7 punti nelle prime 3 gare da neopromossi era fuori dalle nostre aspettative, e dato che quasi tutte le altre comasche stanno soffrendo questo inizio di campionato, tali risultati hanno ancora più valore..
Ci tengo a fare un grosso plauso alle ragazze per come “ci stanno danno dentro”, senza risparmiarsi mai, e restando sempre coese.

Prossimo impegno in trasferta, sabato 4 novembre alle 20.30 a Lainate, contro il Gruppo Sportivo San Francesco.